www.cattedralepatti.it

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Diocesi di Patti - Ufficio Comunicazioni Sociali

Stampa

stemma GiombancoIn riferimento alla Lettera aperta che la Dott.ssa Giuliana Scaffidi ha inviato a Mons. Guglielmo Giombanco si precisa che il Vescovo - a seguito del colloquio cui si fa riferimento nella stessa lettera - ha telefonato personalmente al Sindaco di Montagnareale per far presente la situazione su cui era stato informato. Se la vicenda in questione ha avuto un epilogo diverso, rispetto a quello auspicato dai responsabili della “Villa Smile”,non è certo dovuto ad un disinteresse di Mons. Giombanco. Pertanto affermare che «nei fatti la “Chiesa non c’è stata» non è assolutamente rispettoso dell’im­pe­gno dimostrato dalla Diocesi nei confronti di altre situazioni di accoglienza che di recente si sono avute nel nostro territorio. Ne è prova la visita compiuta da Mons. Giombanco al gruppo di Migranti arrivati nel Comune di Castell’Umberto; ha avuto l’opportunità di poterli incon­tra­re, manifestare loro la sua vicinanza di Pastore e fermarsi ad ascoltarli singolarmente. Mons. Giombanco ha assicurato inoltre ai responsabili della struttura la piena disponibilità tramite la Caritas Diocesana.

Dedicated Cloud Hosting for your business with Joomla ready to go. Launch your online home with CloudAccess.net.