www.cattedralepatti.it

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Foglietto del quinto giorno della Novena di Natale (20 dicembre 2018)

Stampa

Novena di Natale

Quinto giorno, giovedì 20 dicembre 2018

«Gioite ed esultate: un invito alla santità nel quotidiano»

Contemplare la pagina dell’Annunciazione è un mo­do concreto per lasciarsi affascinare dalla do­ci­le e gioiosa disponibilità della Beata Vergine Ma­ria.

La Madonna, come scrive Papa Francesco, «E’ la santa tra i santi, la più benedetta, colei che ci mostra la via della santità e ci accompagna. Lei non accetta che quando cadiamo rimaniamo a terra e a volte ci porta in braccio senza giudicar­ci. Conversare con lei ci consola, ci libera e ci santi­fi­ca. La Madre non ha bisogno di tante parole, non le serve che ci sforziamo troppo per spiegarle quello che ci succede. Basta sussurrare ancora e an­cora: Ave o Maria» (G.E, 176).

L’Eccomi di Maria ci affascina, ci conquista e ci sprona ad imitarla ogni giorno. Illuminati dal suo esempio e da lei sorretti sapremo essere, pure noi, docili e obbedienti al progetto di Dio.

 

 

IN PREGHIERA...

Vergine Madre,
stella luminosa del nostro cammino,
veglia sui nostri passi
tante volte incerti e sfiduciati
e infondi nei nostri cuori il desiderio
di cose belle, alte e sante.
Tienici per mano, o Madre nostra,
non perderci mai di vista,
consolaci nell'ora della prova
e dacci la forza di rialzarci
subito dopo ogni caduta.
Aiutaci a capire che la santità
è la nostra comune vocazione,
il culmine di ogni umana attesa,
il premio a tutte le nostre fatiche,
il pieno compimento
di ogni nostro anelito di bene. Amen.

(p. Enzo Smriglio)

Dedicated Cloud Hosting for your business with Joomla ready to go. Launch your online home with CloudAccess.net.