www.cattedralepatti.it

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Il Vescovo in Cattedrale per la Novena di Natale

Stampa

Ieri sera (mercoledì 22 dicembre 2010) il Vescovo S. E. Mons. Ignazio Zambito, come ogni anno, ha presieduto la celebrazione della Santa Messa della Novena di Natale.
All’inizio della celebrazione l’Arciprete p. Enzo Smriglio ha rivolto un saluto che riportiamo di seguito:

Carissimo Padre Vescovo,
è per noi motivo di gioia averLa in mezzo a noi in una delle sere della novena di Natale che anche quest’anno ci sta offrendo la possibilità di sintonizzarci con il tema suggerito dal cammino pastorale della nostra Diocesi che in questo triennio ci incoraggia a riflettere sulla fede vista come generatrice di nuovi stili di vita, di relazioni e di testimonianza.
In comunione con le altre parrocchie della diocesi stiamo vivendo questi giorni della novena come concreta e preziosa opportunità per passare realmente “dalla fede per Natale al Natale della fede”.
Le riflessioni di questi giorni sono state illuminate dalla suggestiva e “severa” pagina del giudizio universale che troviamo al cap. 25 del vangelo secondo Matteo (vv. 31-46).
Ogni giorno ci è stato presentato un testimone che si è distinto nella vita per qualche particolare modalità di accoglienza del prossimo in difficoltà (Don Giuseppe Di Liegro, Madre Teresa di Calcutta, il Beato Scalabrini, Don Oreste Benzi e questa sera nel foglietto ci sarà presentata la figura del Santo Medico napoletano Giuseppe Moscati).
Questo quotidiano confronto con modelli concreti di cristiani autentici ci sta aiutando a saper prendere propositi “seri” e “concreti” prima di Natale e soprattutto “dopo” Natale!
Caro Padre Vescovo,
desidero ringraziarLa per il dono del calendario da parete che nei prossimi giorni ogni famiglia riceverà come segno del suo affetto e della sua sollecitudine pastorale.
Lo scorrere dei giorni del 2011 sarà così segnato da una espressione di vera comunione con Lei Padre e Pastore della nostra Comunità Diocesana e, attraverso di Lei, con l’intera Santa Madre Chiesa alla quale ci gloriamo di appartenere.
Adesso, nella piena consapevolezza che soltanto attorno al Vescovo la Chiesa, comunità di credenti, manifesta la sua realtà e conserva la sua identità, insieme a Lei vogliamo lodare il Signore con il tradizionale canto della Novena di Natale.

Se vuoi ascoltare il saluto di p. Enzo al Vescovo clicca qui 

Se vuoi ascoltare l’omelia del Vescovo clicca qui

Dedicated Cloud Hosting for your business with Joomla ready to go. Launch your online home with CloudAccess.net.