Foglietto del quarto giorno della Novena di Natale (19 dicembre 2019)

Stampa

Novena di Natale

Quarto giorno, giovedì 19 dicembre 2019

Gesù, liberaci dalla tristezza individualista!

 

Proseguendo nella descrizione dei singoli elementi che costituiscono la costruzione di un classico Presepio Papa Francesco sembra voler entrare ancor di più nei dettagli e sottolinea come “tutto il creato partecipa alla festa della venuta del Messia” mentre - osserva il Papa - “il palazzo di Erode è sullo sfondo, chiuso, sordo all’annuncio di gioia”, quasi a volerci invitare a considerare che “non possiamo lasciarci illudere dalla ricchezza e da tante proposte effimere di felicità”.

Papa Francesco ci aveva già messo in guardia nella sua prima Esortazione Apostolica quando aveva richiamato il rischio della “tri­stez­za individualista che scaturisce dal cuore comodo e avaro” (EG, n. 2).

 

 

PREGHIERA:

Signore Gesù,
dacci la capacità
di saper discernere ogni giorno
ciò che è essenziale
da ciò che è praticamente inutile
e non permettere di lasciarci illudere
dalle mille proposte effimere di felicità.
Tu solo puoi aiutarci,
perché di te soltanto ci fidiamo
e di chi ci testimonia con la sua vita
la fortuna di averti realmente incontrato.
Amen.