L’Adorazione Eucaristica quotidiana (chiesetta di Santa Rosa)

Nella Chiesetta di “Santa Rosa”

Sembra ieri e invece sono già passati sei anni da quando è iniziata l’esperienza dell’ado­ra­zio­ne quo­­­tidiana (2016 – 13 febbraio – 2022).

E’ sicuramente un vero e proprio dono di Dio per l’intera Città di Patti.

Poter parlare “cuore a cuore” con Gesù è un’espe­rien­za talmente bella che non si può non condivi­der­la con tutti!

E’ un vero e proprio privilegio poter trascorrere del tempo davanti alla Divina Eucaristia nel silenzio dell’adorazione.

Con lo stile “frenetico” della nostra vita trovare (e conservare!) un’ora alla settimana da trascor­re­re in silenzio davanti al Santissimo è davvero una scelta impegnativa, ma non v’è dubbio che ripaga e risolleva!

Nell’Ora di Adorazione al centro c’è Gesù, non ci siamo noi!

Il Salmo 45 così ci fa pregare: “Fermatevi, e sappiate che io sono Dio”.

A quanto pare la parola “fermatevi”, usata nel salmo, letteralmente significa: “fate silenzio!”.

In mezzo a tanto ‘frastuono’, che non di rado ci intontisce e talvolta arriva anche a disorientarci, risulta davvero un salutare esercizio quello di “fermarsi”, cioè riuscire a “fare un po’ di silenzio” e riconoscere in questo modo praticamente il primato di Dio nella nostra vita.

Ne abbiamo bisogno tutti e più di tutti ne hanno bisogno quelli che ritengono di non averne bi­so­gno!